G35

Principali norme di riferimento

Peso specifico Kg/dm3:8.2

ASTM / ASME
LAMIERE:B/SB 575
TUBI SALDATI:B/SB 619 – B/SB 626
TUBI SENZA SALDATURA:B/SB 622
RACCORDI:B/SB 366 WPHG35

VdTÜV

Caratteristiche meccaniche e chimiche

Reference:B/SB 575
Tensile Strength min N/mm2:586
Yield Point min N/mm2:241
Elongation 2” min %:30
Hardness max HB **:-
Hardness max HRB **:100
C % max:0.050
Mn % max:0.5
Si % max:0.60
P % max:0.03
S % max:0.015
Cr %:32.25 – 34.25
Ni %:Resto Balance
Mo %:7.6 – 9
Fe %:2 max
Cu % max:0.30
Al % max:1
Co % max:0.40
Other elements:W 0.6 max / V 0.20max

Proprietà e principali campi di impiego

* Una lega di nichel con eccezionale resistenza alla corrosione in “processi in umido” con acido fosforico, altri acidi ossidanti, alcali e cloruri.
Come risultato del suo elevato contenuto di cromo, la lega G35 è estremamente resistente ad altri acidi ossidanti, come l’acido nitrico e le sue miscele. Possiede moderata resistenza agli acidi riducenti, a causa del suo apprezzabile contenuto di molibdeno, e a differenza di altre leghe nichel-cromo-molibdeno, è molto resistente all’impoverimento da corrosione selettiva in idrossido di sodio caldo.
Infine, la lega G35 è molto meno suscettibile alla tensocorrosione indotta da cloruri rispetto agli acciai inossidabili ad alto contenuto di cromo e leghe nichelcromo- ferro tradizionalmente utilizzate nei “processi in umido” con acido fosforico.
* Evaporatori di acido fosforico a “processo umido”, decapaggio in acido nitrico e fluoridrico, impianti che coinvolgono nitrico e cloruri, sistemi di neutralizzazione caustici , sistemi che richiedono resistenza alla corrosione a temperatura di circa 430-650 °C ( 800-1200 °F ).


Sfoglia Catalogo